18 Gennaio 2021, h. 17:47

TRASPORTI – La Commissione Europea propone ulteriore proroga di validità di patenti, attestati e certificati

Confartigianato Trasporti comunica che la Commissione Europea ha presentato la proposta di estendere la validità di alcuni certificati.

Come già fatto in aprile 2020 passato con il Regolamento (UE) 2020/698, la Commissione ha presentato la nuova proposta per il trasporto su strada il cui testo è disponibile qui https://ec.europa.eu/transport/sites/transport/files/com20210025.pdf

Il Consiglio e il Parlamento Europeo dovranno ora approvare, con procedura d’urgenza (il Consiglio discuterà domani e il PE nei prossimi giorni).

Nello specifico, di seguito, si forniscono le proposte di proroga:

– per i certificati di qualificazione dei conducenti
Quelle che scadono tra il 1° settembre 2020 e il 30 aprile 2021 si considerano o sono state prorogate per un periodo di sette mesi in ciascun caso. (CPC, ADR, codice 95). I certificati restano validi di conseguenza.

– patente di guida che, in conformità a tali disposizioni, scadrà tra il 1° settembre 2020 e il 30 aprile 2021 – considerata prorogata per un periodo di sette mesi dalla data di scadenza indicata in ciascuna patente.

– tachigrafi soggetti a ispezione, le ispezioni regolari che avrebbero dovuto essere effettuate tra il 1° settembre 2020 e il 30 aprile 2021 devono essere effettuate entro sette mesi dalla data in cui avrebbero dovuto essere eseguiti.

– i controlli tecnici (revisioni), che avrebbero dovuto essere effettuati tra il 1 ° settembre 2020 e il 30 aprile 2021 si considerano prorogati per un periodo di sette mesi.

– licenze comunitarie e attestati di conducenti, la validità dei documenti che sarebbero altrimenti scaduti tra il 1° settembre 2020 e il 30 aprile 2021 si considera prorogata per un periodo di sette mesi.

Questo proposta assumerà la forma di un regolamento, che sarà adottato dagli Stati membri e direttamente applicabile. Pertanto non richiederà il recepimento nel diritto nazionale.

Confartigianato Trasporti fornirà tempestivi aggiornamenti sull’iter di approvazione di tale proposta.

rss