18 Febbraio 2021, h. 13:06

AUTOTRASPORTO – Covid 19, Brennero: aggiornamento su entrata in Germania attraverso il Tirolo – Autorità austriache e tedesche accettano anche test in lingua italiana

Confartigianato Trasporti fornisce un importante aggiornamento sui blocchi determinati al Brennero a causa dei test ed adempimenti introdotti per l’ingresso in Germania attraverso il Tirolo.
Le autorità tedesche ed austriache adesso accettano anche i test in lingua italiana.

Ogni camionista che entra in Germania attraverso il Tirolo deve disporre di un test Covid (test rapido antigenico con tampone) negativo e non più vecchio di 48 ore al momento dell’ingresso in Germania. Inoltre, ogni autista deve registrarsi online su https://www.einreiseanmeldung.de/#/ prima di entrare in Germania.

Gli autisti che vogliono raggiungere la Germania tramite il Tirolo devono munirsi di un test Covid negativo.

L’Autostrada del Brennero A22 è chiusa al traffico pesante da Verona in direzione Nord per i mezzi sprovvisti di tale dichiarazione in lingua inglese o tedesca (per il traffico con destinazione in Germania o un paese raggiungibile tramite la Germania). Inoltre, sarà consentito il transito dei mezzi con destinazione finale in Tirolo (o in Svizzera). Le forze di polizia faranno proseguire i mezzi dottati dei requisiti richiesti in direzione Brennero esclusivamente nei numeri che consentono la massima sicurezza stradale al valico di confine. È pertanto possibile che veicoli in possesso dei requisiti richiesti vengano deviati verso il Tarvisio.

Si ricorda che gli autisti senza autocertificazione idonea saranno senza eccezioni deviati verso Tarvisio.

rss