17 Gennaio 2022, h. 16:23

TRASPORTI – Covid19, Lussemburgo: nuove misure applicabili dal 15 gennaio 2022

Confartigianato Trasporti informa che le autorità lussemburghesi hanno adottato nuove disposizioni in materia di misure sanitarie. Tali misure sono applicabili dal 15 gennaio al 28 febbraio 2022 compreso e sono basate su 3G, che significa “geimpft, genesen, getest” (vaccinato, curato, testato).
In altre parole, il lavoratore deve soddisfare almeno una di queste tre condizioni per poter accedere al proprio posto di lavoro.

Tuttavia, i conducenti di società di trasporto merci estere sono tenuti a possedere un pass sanitario solo se effettuano operazioni di cabotaggio. Invece un conducente in transito attraverso il Lussemburgo non è interessato da queste misure.
Alcune aziende potrebbero richiedere ai conducenti di entrare nei loro locali durante il carico o lo scarico nel trasporto internazionale. Pertanto viene raccomandato dalle autorità lussemburghesi di contattare le aziende prima delle operazioni di trasporto.

Si ricorda che il periodo di validità di un test in Lussemburgo è di 24 ore. Un elenco con le stazioni per effettuare il test in Lussemburgo è disponibile cliccando qui: https://covid19.public.lu/fr.html.

rss