<<< Torna alla galleria dei ritratti

Falegnameria Menniti & Mercuri

Falegnameria Menniti e Mercuri, tecniche e stile artigiani

Antonio Menniti fotografato da Ivan Demenego – testo di Fabrizio Cassieri (clicca sull’immagine per ingrandirla)

 

 

La sera del 2 gennaio 1996, Antonio Menniti, maestro ebanista di Catanzaro, fu eletto Numero Uno tra tutti i falegnami italiani. Fu Pippo Baudo a premiarlo in prima serata Rai. “Un’esperienza divertente, da quel giorno Numero Uno è diventato il mio soprannome qui in città”, inizia a raccontare questo simpatico artigiano calabrese, mentre indica la pagina della stampa locale appesa al muro che celebra l’evento. La coppa ricevuta quella sera, invece, fa bella mostra di sé all’entrata della Falegnameria Menniti & Mercuri. Uno spazio ampio e funzionale, con una zona accoglienza, gli uffici, la produzione e uno showroom per mostrare le straordinarie capacità affinate in tanti anni di mestiere.
Oggi, questa falegnameria di Caraffa, la zona industriale alle porte di Catanzaro, è un esempio di una piccola impresa che innova, grazie alla collaborazione con numerosi designer internazionali, e che lavora seguendo le tecniche della tradizione italiana, come dimostra la creazione della magnifica libreria del Santuario di San Francesco di Paola, un vero e proprio capolavoro di tecnica artigiana.
“Questo mestiere è completamente cambiato rispetto a qualche anno fa. Non per quello che succede dentro ma per quello che dobbiamo fare fuori dal laboratorio – racconta Antonio Menniti – È sempre più importante sperimentare, innovare, creare incontri e confronti. Abbiamo investito molto nella collaborazione con i designers e nel confronto con una realtà dinamica e interessante del nostro territorio: la Catanzaro Design Week”, la settimana del design, della creatività e dell’estro artistico organizzata nel centro calabrese.  “Non basta essere un eccellente ebanista. Devi uscire dalla bottega, devi conoscere, esplorare e confrontarti. Ovviamente, la tecnica è tutto ma oggi non basta più solo quella”.
Da questa contaminazione continua nascono le sinuose forme dell’arredamento firmato Menniti&Mercuri, pezzi unici per la zona living e per la sala da pranzo, soluzioni d’arredo capaci di coniugare l’innovazione di forme e design alla tecnica della tradizione italiana.

“In Calabria si paga il prezzo della carenza infrastrutturale e della distanza dai centri di sviluppo del Paese. I problemi del fare impresa, poi, sono gli stessi che nel resto d’Italia. Tasse e burocrazia sono risorse che noi piccoli imprenditori spendiamo inutilmente, intendo soldi e tempo perso in una burocrazia pesante e costosa”, ci dice un imprenditore che ha scoperto la passione per la lavorazione del legno fin da bambino, coltivata negli anni dell’Accademia di Belle arti e poi trasformata nel lavoro di tutti i giorni. “Ho iniziato nel 1990, eravamo una falegnameria generica per l’arredamento. Oggi realizziamo soluzioni e componenti d’arredo per privati, alberghi, negozi e pub. La tecnologia ci permette di alzare ancora di più la qualità delle nostre lavorazioni e delle nostre produzioni – continua Menniti – Vogliamo promuovere il confronto tra tutte le realtà del territorio. Nel giugno 2019, inoltre, siamo stati al Salone del Mobile di Milano. Questa è la strada da seguire: qualità delle lavorazioni, innovazione e design, formazione e tanto confronto. La bravura dell’artigiano è stata, è e sarà sempre la capacità di combinare le venature del legno. Una materia incredibile, straordinaria, viva. Lavorare il legno è una gioia unica, indescrivibile per me”, aggiunge Menniti, che guida l’azienda con il cognato Luigi Mercuri e cinque collaboratori. La nuova generazione, Saverio e Francesco, sta già studiando per prendere un giorno il timone dell’azienda. “In futuro vorrei che la produzione rimanesse qui in Calabria, ma abbiamo bisogno di avvicinarci al cuore pulsante di questo settore. Probabilmente apriremo un ufficio tecnico a Milano, ma sarà sempre tutto realizzato qui nella nostra terra, in Calabria”.

Passione, impegno e tanta costanza, capacità e qualità delle tecniche di lavorazione, la Falegnameria Menniti&Mercuri è un’eccellenza italiana, una piccola impresa che guarda al futuro con ottimismo e creatività.

 

 

Falegnameria Menniti & Mercuri
Caraffa (CZ)
www.mennitimercuri.com
Confartigianato Catanzaro
www.confartigianato-catanzaro.it

Confartigianato Imprese utilizza i Cookie per poterti offrire la migliore esperienza possibile su questo sito web. L’utente del sito acconsente al posizionamento di cookies funzionali e analitici. I Cookie utilizzano diversi metodi per postare dati su o per leggere dati dai dispositivi dei visitatori, ad esempio dal tuo computer fisso, computer portatile, tablet o smartphone. Cliccando sul bottone “ho capito” qui accanto acconsenti al posizionamento di Cookie per fini funzionali e analitici. Senza il tuo consenso nessun Cookie verrà attivato, ma la tua navigazione su questo sito sarà limitata. Cliccando sul bottone “più info” potrai leggere l’Informativa estesa sui Cookie di Confartigianato Imprese. più info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi