INNOVAZIONE

 

 

Il successo delle imprese sul mercato si basa, oggi più che mai, sulla capacità di innovare, ovvero di procurare nuovi prodotti per il mercato o strutturare processi in grado di far avanzare il business ed i ricavi. Come direbbe Schumpeter, il primo economista che ha esaminato in modo ampio sistematico ed approfondito il concetto di innovazione, lo sviluppo economico dell’impresa dipende integralmente dal grado di innovazione che questa riesce ad un introdurre in un determinato contesto. Per raggiungere l’obiettivo è necessario lavorare sul mindset imprenditoriale e far in modo che l’impegno profuso non resti ancorato esclusivamente ai compiti tradizionali presenti in azienda.

Confartigianato Imprese, in sinergia con il Sistema Associativo e in collaborazione con i vari soggetti esterni e gli interlocutori istituzionali interessati (organismi scientifici e di ricerca CNR ed ENEA, le Università, i Parchi Scientifici e Tecnologici, gli acceleratori e gli incubatori di innovazione, i Ministeri referenti, il Governo italiano, le Istituzioni europee che trattano le politiche dell’innovazione), accompagna il mondo delle micro e piccole imprese nel processo di innovazione verso il mercato inteso a tutto campo e riguardante il processo, il prodotto, l’organizzazione o il marketing,