<<< Torna alla galleria dei ritratti

Pasticceria Fragomeni

Brioche e caffè shakerato, i due bronzi della pasticceria reggina

Antonello Fragomeni e i figli Francesco e Emiliano fotografati da Ivan Demenego – testo di Fabrizio Cassieri (clicca sull’immagine per ingrandirla)

 

È possibile innovare una tradizione secolare? Per Antonello Fragomeni, maestro pasticcere di Reggio Calabria, la risposta a questa domanda è un sì, secco e deciso come da buona tradizione calabrese. La sua pasticceria, con tre laboratori e un chiosco in pieno centro cittadino, è la prova a supporto di questa convinzione. Da più di trent’anni, sperimenta e innova i sapori, le forme e gli ingredienti della tradizione reggina: torte, gelati, tutte le prelibatezze della pasticceria tradizionale e una specialità che può essere considerata la regina delle creazioni della Pasticceria Fragomeni: la brioche, che questa eccellenza artigiana propone anche al cocco e al bergamotto, un vero e proprio capolavoro di gusto e prelibatezza. Se la brioche è la regina, il re della casa è il caffè shakerato, un concentrato di bontà da sorseggiare lungo corso Garibaldi. “Il segreto della nostra pasticceria è l’utilizzo di materie prime di altissima qualità, la conoscenza delle tecniche di lavorazione e di trasformazione dei prodotti e una disponibilità assoluta nei confronti dei nostri clienti, che credo sia il nostro primo valore aziendale. È importante dimostrare onestà e correttezza, stabilire un rapporto di fiducia. I clienti conoscono la qualità dei nostri prodotti e riconoscono la disponibilità con cui vengono accolti” nelle quattro sedi di questa eccellenza dell’imprenditoria artigiana calabrese. Due sono vicino lo stadio comunale e sono le prime, dove l’azienda è nata nel 1988. Le altre due sono in pieno centro storico, un laboratorio e un chiosco nel cuore dell’isola pedonale, che è anche un esperimento per lasciare che siano artigiani e botteghe storiche ad accogliere i turisti in città. “Stiamo sperimentando questa nuova modalità di accoglienza turistica, nel nostro chiosco è possibile ottenere informazioni su trasporti, eventi culturali e luoghi della città, acquistare biglietti o chiamare un taxi. Nel frattempo, è possibile gustare uno dei nostri fantastici caffè shakerati”, conclude con un sorriso questo simpatico e accogliente maestro calabrese, che ha fatto della qualità e dell’innovazione di prodotto un impegno quotidiano. “La cosa più bella di questo mestiere è svegliarsi tutte le mattine con la voglia di sperimentare nuove ricette da proporre ai clienti, ambizione e ricerca continua della qualità sono due degli ingredienti principali delle nostre ricette, da qui sono nate tutte le nostre specialità. Soltanto per il gelato, proponiamo due nuovi gusti a settimana”, aggiunge con orgoglio e piglio tipici di questa terra.
Oggi, la Pasticceria Fragomeni è un concentrato di tradizione, grazie alla valorizzazione degli ingredienti del territorio, pasta di mandorle e bergamotto soprattutto, e innovazione, con una piattaforma di vendita online, un uso efficace dei social network e un servizio di consegna a domicilio attento all’ambiente. Una vera rarità per il settore, che la Pasticceria Fragomeni effettua con una bici elettrica dotata di uno spazio adatto al trasporto di torte, gelati, granite, brioche e caffe shakerati. “Sono tutti servizi che offriamo ai nostri clienti e che rientrano in quella voglia di essere trasparenti e disponibili con loro, un valore della nostra azienda che mio padre ci ricorda ogni giorno”, sottolinea Francesco, detto Ciccio, 21 anni e figlio maggiore di Antonello, che da tre anni ha iniziato a lavorare nei laboratori di famiglia. “Innovazione, qualità delle tecniche di lavorazione, delle materie prime e dei servizi ai clienti sono le basi del nostro lavoro, ogni giorno mettiamo in laboratorio passione, pazienza e sacrificio, è così che abbiamo conquistato la fiducia dei reggini e dei turisti in visita in città”, aggiunge Antonello, prima di interrompersi per annunciare l’arrivo di una brioche al bergamotto ripiena di gelato al pistacchio. Impossibile raccontarne la bellezza, la purezza del gusto e la profondità del sapore. “L’aspetto estetico è molto importante, bisogna saper presentare bene le proprie creazioni, che ovviamente devono essere buone”, riprende con un sorriso Francesco che, insieme al fratello Emilio, 19 anni e ancora con un piede tra i banchi di scuola e uno tra i banconi della pasticceria, rappresentano il futuro di un’impresa che vuole continuare a crescere e a proporre ricette e gusti sempre nuovi. “Sperimentiamo e seguiamo le tendenze alimentari, oggi proponiamo anche prodotti vegani e senza lattosio. In futuro – aggiungono i due fratelli quasi in coro – ci piacerebbe portare i nostri prodotti anche fuori da Reggio, magari in Italia e in tutto il mondo”. A quel punto, però, non basterà più una bici elettrica per raggiungere tutti gli appassionati dell’eccellenza e della qualità artigiana della Pasticceria Fragomeni di Reggio Calabria.

 
 

Pasticceria Fragomeni
Reggio Calabria
www.pasticceriafragomeni.it
Confartigianato Reggio Calabria
www.confartigianato.rc.it

X

Confartigianato Imprese utilizza i Cookie per poterti offrire la migliore esperienza possibile su questo sito web. L’utente del sito acconsente al posizionamento di cookies funzionali e analitici. I Cookie utilizzano diversi metodi per postare dati su o per leggere dati dai dispositivi dei visitatori, ad esempio dal tuo computer fisso, computer portatile, tablet o smartphone. Cliccando sul bottone “ho capito” qui accanto acconsenti al posizionamento di Cookie per fini funzionali e analitici. Senza il tuo consenso nessun Cookie verrà attivato, ma la tua navigazione su questo sito sarà limitata. Cliccando sul bottone “più info” potrai leggere l’Informativa estesa sui Cookie di Confartigianato Imprese. più info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi